Fumetti/vignette

Il comix è stata la mia prima passione. A 16 anni sono entrato innocentemente coi miei disegni al Corriere dei Piccoli per farmi dare consigli, conoscendo personaggi mitici come Aldo Di Gennaro e Leo Cimpellin, il quale mi aiutò a trovare il primo impiego alla redazione dell’Editrice Dardo. Gi eventi mi allontanarono dopo quattro anni dal modo del fumetto che è restato uno dei miei mezzi di espressione preferiti. Il mio stile resta un po’ “vecchio” ma rispecchia le mie intenzioni più descrittive che umorali.  La tecnica a mano libera non può ancora essere sostituita dal computer se non per integrare effetti e colori, e restano i miei sogni di portare sulla carta le avventure che inventavo da bambino.

Comix-vignette

Una raccolta di soggetti, personaggi e scenari che raccontano 40 anni di lavoro…